Chambolle Musigny 2016

  • Amiot Servelle
  • 2016
  • Village
  • Vinificazione : White White
  • Vitigno : Pinot grigio Pinot grigio
971bbf500109f560aaed9971dc5cb7db.png

Il village di Servelle rappresenta una porta di ingresso sul mondo dei vini di Chambolle, per tradizione, savoire faire e sapiente missaggio delle componenti che vanno a costituire questo prodotto; in questo liquido si può scorgere l'anima profonda dell'appellation, che elargisce, con delicatezza e semplicità stilistica, i tratti sensuali e carnosi tipici dei vini del comune. Le principali parcelle che compongono il blend di questo prodotto si estendono per quasi 2 ettari, e spaziano su diversi lieux-dits, tra i quali quelli di Les Danguerrins, Les Borniques, Les Argillières, Les Drazeys, Aux Croix e Les Bussières. Questi climats godono di caratteristiche diverse, ma condividono un suolo marnoso a prevalenza calcarea misto a residui ciottolosi. Gli aromi di questo vino sono intensi, denotano pulizia e non lesinano in freschezza; in bocca esprime tannini maturi, una buona piacevolezza di sorso ed una discreta lunghezza; il finale di bocca evidenzia una distinta nota fruttata, declinata sulle bacche rosse boschive. La versione '16 risponde perfettamente alle vibratili emozioni consone alla delicatezza di uno Chambolle, assecondato da un millesimo che dispiega un manto cromatico piuttosto etereo ma brillante e luminoso ed un profilo aromatico immediatamente floreale, in cui torneggiano rosa canina, peonia sullo sfondo e tanti piccole bacche rosse e nere di bosco; le stesse che ritroviamo al sorso, davvero equilibrato in tutte le sue componenti, ed in grado di veicolare un sorso armonico, leggiadro, delicato, che si spegne in una pai di buona apprezzabilità. Apogeo di consumazione [2018-2022].

 

Altri vini del domaineAmiot Servelle