Ultimi post

BORGOGNA 2019: LE NOVITA' AUTUNNALI ON LINE

BORGOGNA 2019: LE NOVITA' AUTUNNALI ON LINE
Approfondisci

BORGOGNA 2019. I NUOVI ARRIVI ESTIVI. CHARDONNAY PRIDE

Le novità del millesimo 2017 in Cote d'Or
Approfondisci

BORGOGNA 2017: ANALISI E LINEE GUIDA DEL MILLESIMO

BORGOGNA 2017: ANALISI E LINEE GUIDA DEL MILLESIMO
Approfondisci

BORGOGNA 2019: NARRAZIONE DINAMICA DELL'ANNATA

Il millesimo 2019 in Borgogna. La narrazione della dinamica dell'annata viticola.
Approfondisci

Domaine de Suremain. I vini del Domaine de Suremain. Eric de Suremain è il titolare di un'azienda a Monthelie, posta su un edificio settecentesco, che possiede dieci ettari, di cui almeno la metà sulla località di Rully, in Cote Chalonnaise. Profondo conoscitore delle tecniche di vinificazione legate alla biodinamica, che pratica da più di vent'anni, Eric, assieme alla moglie Dominique gestisce il proprio lavoro con assoluta dedizione e serenità, senza preoccuparsi delle formalità, in un'atmosfera rurale e rustica. Si tratta di un produttore di grande talento, ubicato tra le notissime località di Volnay e Meursault, paladino di una appellation che, ormai da qualche anno, ha fatto accendere su di sè i riflettori della clientela e della critica internazionale. In vigna viene praticata la lutte raisonnée, che significa interventi mirati e solo se necessari, in ragione delle condizioni climatiche, diverse ogni anno; infatti, come saggiamente ama ripetere Eric "la nature peut être acclimatée, mais ne peut pas être domptée". La ricerca dell'equilibrio qualitativo delle uve è il target: ad esempio, il reimpianto delle vigne di una propria parcella non avviene mai oltre il limite del 10% ma, nel momento della vendemmia, i grappoli delle vecchie e nuove vigne vengono raccolti assieme, allo scopo di esprimere tutta l'anima del terroir e le specificità dell'annata.

Filtra la ricerca dei vini del domaine per:

Denominazioni
Millesimi
Vitigno