Meursault 1er Cru Les Genevrieres dessous 2019

  • New
  • Benjamin Leroux
  • 2019
  • Premier cru
  • Vinificazione : Egrappé/uve diraspate Egrappé/uve diraspate
  • Vitigno : Chardonnay Chardonnay
  • 2021-06-11
119,00 €

Iva inclusa

storicamente considerato tra i climat qualitativamente apicali della denominazione, ed etimologicamente legato alla presenza (un tempo) di ginepri nell'area, si estende per complessivi 16.48 ha ed è esposto ad est; dà luogo a vini di bella ricchezza, armonia e complessità, dai netti sentori floreali, di frutta tropicale a polpa gialla, contraddistinti da una sapidità di grande personalità e nuances speziate di rara verietà; i "Genevrieres" sono, pertanto, vini di estrema classe, che fanno parte della ristretta aristocratica noblesse, rappresentata dai terroirs più reputati di Meursault. Va precisato però che, un po' come il climat del Bonnes Mares a Chambolle Musigny, la parcella è idealmente divisibile da una diagonale, che delinea due territori distinti: la zona sudista, "dessous", che si trova ad un'altimetria di circa 250 metri, estesa per 5 ha, confinante con il cuore del "1er cru Charmes", dà luogo a vini generalmente, ampi, di eccezionale componente aromatica, di grande leggibilità e piacevolezza, e la parte alta del climat , i "dessus", fitta di marne a prevalenza calcarea e ricca di scheletro, che dà luogo a vini più eterei, rarefatti, che propendono per la levità e necessitano di tempo per rivelarsi interamente. Il 1er cru di Benjamin si trova esattamente alla stessa altezza dei Perrières di Meursault ed il parco vitato vanta impianti risalenti al 1960. Versione '19 giallo paglierina lucente; naso maestoso, spolverato dapprima da note floreali sgargianti, poi fitto di rimandi di pesca nettarina, scaglie di cocco fresco, note di pane al burro lievemente tostato, frutta tropicale, nocciole fresche e spezie finissime; in bocca, la dominante saporosa ha una timbrica salina caratterizzante, esibisce una ricchezza varietale di pesche gialle ed agrumi freschi, sentori sottili di lime, ed ancora quella firma unica speziata; il finale chiude una magnifica sinfonia complessiva. Questo fuori quota rinnova il suo blasone, specchiandosi in un millesimo che gli conferisce magia e piacere supplementare; almeno 94 punti di partenza. Apogeo di consumazione [2025-2035].

Altri vini del domaineBenjamin Leroux

Chassagne Montrachet 1er cru Tete du Clos 2016

95,00 €

Iva inclusa

Chassagne Montrachet 1er cru Tete du Clos 2017

95,00 €

Iva inclusa

Chassagne Montrachet 1er Cru Tete du Clos 2018

95,00 €

Iva inclusa

Clos Saint Denis grand cru 2018

239,00 €

Iva inclusa

Clos Saint-Denis Grand Cru 2019 New

280,00 €

Iva inclusa

Corton Charlemagne grand cru 2018

139,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er cru Genevrieres 2016

109,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er Cru Les Charmes Dessus 2019 New

119,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er Cru Porusots 2017

79,00 €

Iva inclusa

Meursault Les Narvaux 2016

69,00 €

Iva inclusa

Meursault Narvaux 2019 New

69,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er cru Clos de la Cave des Ducs monopole 2019 New

99,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er Cru Les Mitans 2013

75,00 €

Iva inclusa

Vosne Romanee 2014

55,00 €

Iva inclusa

Vosne Romanee 2018

65,00 €

Iva inclusa