Clos Saint-Denis Grand Cru 2019

  • New
  • Benjamin Leroux
  • 2019
  • Grand cru
  • Vinificazione : Egrappé/uve diraspate Egrappé/uve diraspate
  • Vitigno : Pinot noir Pinot noir
  • 2021-06-11
280,00 €

Iva inclusa

TERMINATO: il millesimo 2020 sarà disponibile da maggio 2022

con tutta probabilità, all'interno del vasto ventaglio di prodotti enoici di Leroux, rappresenta uno dei liquidi più setosi e raffinati, in grado di scolpire nella memoria di chi lo degusta davvero la sensazione di un equilibrio complessivo di calibrazione millimetrica e di rara fiera compostezza; il prodotto di Benjamin sa soprattutto incarnare e riprodurre fedelmente il sontuoso e vigoroso animus di questo climat, il cui dna è caratterizzato sia da una bella muscolarità caratterizzante, che da una animo intimamente gentile, che racconta di sè anche attraverso toni espressivi raffinati che vivono di dettagli, e che, soprattutto, si illumina nella componente gusto-olfattiva, in cui esprime un irresistibile fascino distintivo; tutti fattori, questi, che contribuiscono a scolpire un unicum all'interno delle rocciose identità dei vini di Morey St Denis. Benjamin amministra una parcella di 0.15 ha all'interno del clos, i cui primi impianti vitati risalgono al 1962. La vinificazione è effettuata con lieviti indigeni, mediante grappoli integralmente diraspati, e l'elevage en fute de chenes si protrae per 18 mesi, all'interno di barrique nuove mediamente tra il 33 ed il 50 per cento; nessuna filtrazione e chiarifica è praticata pre-imbottigliamento. Versione '19 vivace e violacea matura nel calice; profilo olfattivo esplosivo, maturo nella timbrica, dal cui cote emergono prepotenti nuance di petali di rosa rossa e note di lillà, sentori speziati scuri, che preannunciano una massiccia presenza di minuti ribes neri e rossi in gelatina; convincente la volumetria in bocca, dove la potenza del climat si focalizza in un peso specifico estrattivo, a centro bocca, fitto di contenuti sapidi sgargianti e molto saporosi sul fronte fruttato, tra i quali spicca una voluttuosa e carnosa nota di ciliegia scura matura; il contesto tartarico è adeguato a sostenere tanta bella materia, la quale è sorretta anche dalla fitta e fine trama del tessuto tannico; tutte queste componenti permettono di sorreggere la tipica muscolarità seducente del sorso di questo vino, che si conferma di notevole persistenza sul finale, sfociando in una PAI dirompente. 95 punti base. Apogeo di consumazione [2025-2037].

Altri vini del domaineBenjamin Leroux

Chassagne Montrachet 1er cru Tete du Clos 2016

95,00 €

Iva inclusa

Chassagne Montrachet 1er cru Tete du Clos 2017

95,00 €

Iva inclusa

Chassagne Montrachet 1er Cru Tete du Clos 2018

95,00 €

Iva inclusa

Clos Saint Denis grand cru 2018

239,00 €

Iva inclusa

Corton Charlemagne grand cru 2018

139,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er cru Genevrieres 2016

109,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er Cru Les Charmes Dessus 2019 New

119,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er Cru Les Genevrieres dessous 2019 New

119,00 €

Iva inclusa

Meursault 1er Cru Porusots 2017

79,00 €

Iva inclusa

Meursault Les Narvaux 2016

69,00 €

Iva inclusa

Meursault Narvaux 2019 New

69,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er cru Clos de la Cave des Ducs monopole 2019 New

99,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er Cru Les Mitans 2013

75,00 €

Iva inclusa

Vosne Romanee 2014

55,00 €

Iva inclusa

Vosne Romanee 2018

65,00 €

Iva inclusa