Marsannay Clos du Roi 2015

  • Jean Fournier
  • 2015
  • Village
  • Vinificazione : Vendages entières Vendages entières
  • Vitigno : Pinot noir Pinot noir
39,00 €

Iva inclusa

TERMINATA: versione 2017 in verifica di riapprovvigionamento per la primavera 2019

89bbd7e2f3cbcc404fc084e71e0deeb7.png 971bbf500109f560aaed9971dc5cb7db.png

il climat è ubicato a Chenove, ed è tra i candidati più autorevoli ad assurgere a 1er cru (pende, presso l'INAO, da diversi anni, un dossier per considerare la promozione di rango qualitativo di questo climat). Si tratta di un climat che, notoriamente, dà luogo a vini di bella struttura, opulenza e morbidezza, di discreta persistenza, molto profumato e suadente, coltivato, nella sua parte meridionale, a prevalenza pinot noir. Da una parcella di tre ettari, i cui suoli appaiono rossi, con quote consistenti di ghiaie molto sottili, Fournier ricava un vino dalla mineralità travolgente (dai chiari rimandi marini), sostenuta da un tessuto acido e tannico di matrice austera ma raffinata, che ne garantisce longevità, quindi evoluzione di grandi prospettive qualitative; come tutti i pinot noir di questa denominazione, le nuances cromatiche di questo vino sono piuttosto intense e vivide, declinate sul rosso rubino quasi impenetrabile; il bouquet esprime una nota di testa che vira nettamente su frutti a bacca rossa (ciliegia e fragola) e nera (ribes e mirtillo); al palato, ostenta la sua indole virile, poderosa, dal sorso generoso, di medio corpo, di bella ampiezza, che chiude in un finale di buona lunghezza. Versione '15 sontuosa e generosa di seduttivi riscontri fruttati a polpa scura, di fini speziature, tannini carnosi e raffinati, in un alveo di freschezza mirabile per il millesimo, il tutto, armonizzato ed amplificato in un contesto di equilibrio ragguardevole; ne suggeriamo un saccheggio massivo. Si tratta, davvero,di un prodotto da “circoletto rosso”, tra i più emozonanti del nostro tasting svolto sull'intera 2015, a queste latitudini

Altri vini del domaineJean Fournier