Saint Aubin 1er cru En Remilly 2014

  • De Montille
  • 2014
  • Premier cru
  • Vinificazione : Egrappé/uve diraspate Egrappé/uve diraspate
  • Vitigno : Chardonnay Chardonnay
59,00 €

Iva inclusa

89bbd7e2f3cbcc404fc084e71e0deeb7.png 971bbf500109f560aaed9971dc5cb7db.png

storicamente, cosi riferiscono i De Montille, pare che "Remilly" derivi dal nome del più antico proprietario di questa zona, tale Romilius; il lotto sul quale insiste il parco vitato di pertinenza dei De Montille, esteso per circa 1.7 ha, con buona parte degli impiati risalenti agli anni '70, appare subito strettamente adiacente con un celeberrimo climat, quello del calibro del "Le Montrachet", del quale si trova subito alle spalle (e del quale condivide una parte della tessitura dei suoi terreni), ed è situato a metà di un pendio, esposto a sud, caratterizzato da suoli sottili e dalla matrice rocciosa. I De Montille sono particolarmente fieri del prodotto finale di questo splendido luogo vitato, perchè ritengono che rappresenti un magnifico equilibrio tra potenza e generosità di sorso (agevolata dall'esposizione della parcella) ed alla sua vivacissima sapidità, dovuta alla matrice rocciosa dei suoi terreni. Da un punto di vista agronomico, le uve dei De Montille, coltivate in regime bio dal 2002 e biodinamico dal 2005, sono raccolte rigorosamente a mano, la pressatura soffice avviene grazie a presse pneumatiche; i mosti, dopo adeguato assestamento, vengono posti in botti di capienza variabile, da 600 lt, che da 228 lt; luoghi in cui avvengono le fermentazioni alcoliche e la malolattica. L'elevage è compiuto in legno piccolo nuovo di Allier, in percentuali che variano sempre tra il 5 ed il 20 per cento, dalla tostatura lunga ma delicata il primo travaso avviene dopo 1 anno di elevage e, successivamente, la materia sosta dai 4 ai 6 mesi in vasche di acciaio inox, allo scopo di preservare freschezza e tensione; il processo di vinificazione si chiude con una leggera chiarifica ed una lieve filtrazione. Versione '14 in linea con le aspettative dell'annata in Cote de Beaune, quindi di altissimo lignaggio (proprio per questo la riproponiamo in questo millesimo), che si presenta olfattivamente con note di giglio bianco, scorza di limone, erbe provenzali e salinità da pietra bagnata di fiume; beva esaltante, in cui è percepibile la noblesse dei terreni vocatissimi su cui poggiano le viti, a prevalenza di calcare attivo; bella lunghezza. Imprescindibile nelle nostre scelte, tra la vastissima palette enoica dei De Montille. Apogeo di consumazione [2019-2024]

Altri vini del domaineDe Montille

Beaune 1er Cru Les Sizies 2012

59,00 €

Iva inclusa

Beaune 1er Cru Les Sizies 2013

59,00 €

Iva inclusa

Beaune 1er Cru Les Sizies 2014

55,00 €

Iva inclusa

Bourgogne Le Clos du Chateau 2014

37,00 €

Iva inclusa

Bourgogne Le Clos du Chateau 2015

37,00 €

Iva inclusa

Chassagne Montrachet 2014

55,00 €

Iva inclusa

Pernand Vergelesses 2012

37,00 €

Iva inclusa

Pommard 1er Cru Les Pezerolles 2014

99,00 €

Iva inclusa

Pommard 1er Cru Les Rugiens bas 2013

129,00 €

Iva inclusa

Pommard 1er Cru Les Rugiens bas 2014

139,00 €

Iva inclusa

Puligny Montrachet 2014

59,00 €

Iva inclusa

Saint Aubin 1er cru sur Gamay 2014

49,00 €

Iva inclusa

Saint Aubin 1er Cru Sur Gamay 2015

55,00 €

Iva inclusa

Saint Romain 2015

39,00 €

Iva inclusa

Saint Romain Le Jarron 2013

37,00 €

Iva inclusa

Saint Romain Le Jarron 2014

37,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er Cru Les Champans 2012

95,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er Cru Les Champans 2014

99,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er Cru Les Taillepieds 2014

109,00 €

Iva inclusa

Volnay 1er cru Taillepieds 2015

125,00 €

Iva inclusa

Vosne Romanee 1er Cru Les Malconsorts 2014

269,00 €

Iva inclusa