Echezeaux grand cru 2013

  • Henri Naudin Ferrand
  • 2013
  • Grand cru
  • Vinificazione : Vendages entières Vendages entières
  • Vitigno : Pinot noir Pinot noir
169,00 €

Iva inclusa

89bbd7e2f3cbcc404fc084e71e0deeb7.png 971bbf500109f560aaed9971dc5cb7db.png

questo splendido vino è ricavato da una parcella di soli 0.34 ha (la totalità degli Echèzeaux misura 37.69 ha), il cui terreno è costituito da marna argillo-calcarea con un sostrato sabbioso (terreni poco profondi, poggiati su una lastra di calcare rosa), su cui poggia il vigneto, il cui impianto vanta una età media di oltre trent’anni, i cui rendimenti si attestano sui 20hl per ettaro; è ottenuto da vigne che si trovano nel lieu-dit “Les Rouges du Bas”, che si trova nel cuore del “Grand Cru Echezeaux” e gode di una bellissima esposizione, situato in regime di forte pendenza (circostanze addomesticate al meglio grazie all’inerbimento ed al lavoro manuale). Questo prodotto è frutto di una raccolta manuale delle uve nelle ore più fresche del mattino, e successiva severa scelta degli acini migliori effettuata presso un rigorosissimo tavolo di cernita; la vinificazione avviene a grappolo intero, non è prevista alcuna solfitazione in sede prefermentativa, la fermentazione avviene su lieviti indigeni per 16 giorni, viene praticato un cenno di pigeages e nessun rimontaggio, e la pressatura avviene rapidamente, a bassa pressione; elevage en futs nuove al 100% di Allier e nessuna filtrazione. Un vino che si fregia, pertanto, di una dinamica produttiva che aderisce a dettami estremamente naturali. Versione 2013 la cui freschezza nativa, corroborata da un genoma sapido di grande profondità, dalla silhouette decisamente infiltrante, allunga prospetticamente l'evoluzione di questo esemplare, del quale prevediamo un apogeo di consumazione ideale tra il 2020-2025; ora (2018), il vino si trova in piena fase di elaborazione dinamica del proprio nucleo estrattivo, che, però, già in questa fase evolutiva, abbiamo già riscontrato essere in grado di scandire, con cristallina nitidezza, i tratti distintivi di un liquido dal sicuro incedere qualitativo, dal quale, peraltro, trasuda una grande compiutezza stilistica, assecondata da un millesimo di impetuoso slancio fresco, che agevola la sua verve gustativa

Altri vini del domaineHenri Naudin Ferrand