Bourgogne pinot blanc 2020

  • New
  • Henri Gouges
  • 2020
  • Appellations Régionales
  • Vinificazione : Egrappé/uve diraspate Egrappé/uve diraspate
  • Vitigno : Pinot blanc Pinot blanc
49,00 €

Iva inclusa

la Borgogna è anche terra di atipicità, là dove il regno indiscusso e secolare di pinot noir e chardonnay può essere, per alcune frazioni territoriali ispirate, sospeso grazie alla presenza di un vitigno che non ti aspetti, ma che, invece, vanta quasi novantanni di confidenza con queste terre: è il caso del pinot blanc; Henri Gouges scoprì la mutazione del Pinot Bianco dal Pinot Nero nel suo amato vigneto del “Clos des Porrets” nel 1936; egli utilizzò alcune talee per dare luogo ad un piccolo vivaio sperimentale da cui ha dato luogo ed ampliato la parte di proprietà destinata alla produzione del pinot bianco; oggi, il loro “bourgogne pinot blanc” è composto principalmente da un appezzamento di 0.7 ettari, posto a 375 metri d'altitudine, su cui poggia un vigneto di età media di oltre 30 anni, con sesto di impianto di 10 mila ceppi per ettaro, dalla resa media di 25/ha, situato nella Hautes Côte de Nuits, chiamato “Les Dames Huguettes”. Gouges coltiva il pinot blanc in tre appezzamenti classificati premier Cru a nuits-saint-georges: “Les Crots”, “La Perrière” (fonte primaria del pinot bianco) ed il “Clos des Porrets”. In questo prodotto, le uve di “Les Crots” e “Clos des Porrets” trovano la loro applicazione nel “bourgogne blanc” quando le rese sono troppo basse per imbottigliarle singolarmente; i terreni qui sono poco profondi, pietrosi ed il sottosuolo presenta una matrice argillosa. Annata '20 vendemmiata il 31 agosto '20, fermentata in tini in inox, affinata in barrique nuove al 10 per cento e messa in bottiglia nel novembre '21, paglierina scintillante; olfazione che il millesimo declina in delicati effluvi di fiori a petalo bianco e poi un vira verso pompelmo rosa, finger lime, melone, bergamotto e clementine; sorso sapido e sorretto da una freschezza peculiare, che adagia un divenire agrumato seducente. Anche quest'anno ci ha portato in un altrove decisamente piacevole questa esperienza enoica, cosi rara in Cote d'Or. Apogeo di consumazione [2023-2028]

Altri vini del domaineHenri Gouges

Bourgogne Pinot blanc 2018

39,00 €

Iva inclusa

Bourgogne Pinot Blanc 2019

37,00 €

Iva inclusa

Nuits St Georges 1er Cru Les Chaignots 2020 New

95,00 €

Iva inclusa

Nuits St Georges 1er cru Les Chenes Carteaux 2020 New

95,00 €

Iva inclusa

Nuits St Georges 1er cru Les Vaucrains 2020 New

149,00 €

Iva inclusa