Nuits St Georges 1er cru Les Vaucrains 2020

  • New
  • Henri Gouges
  • 2020
  • Premier cru
  • Vinificazione : Egrappé/uve diraspate Egrappé/uve diraspate
  • Vitigno : Pinot noir Pinot noir
149,00 €

Iva inclusa

si tratta di uno dei climats storicamente più pregiati dell’intera denominazione, nonostante l'accezione etimologica 'Les Vaucrains' suggerisca che siamo al cospetto di luoghi i cui terreni sono naturalmente poco propensi ad ospitare specie di natura vegetale; ma qui la vite, invece, dà luogo a riscontri enoici qualitativi di altissimo profilo lignaggio. Il parco vitato aziendale, a metà di un pendio, si trova all'interno della “Combe des Vallerots”, delimitato a nord da un'area boschiva, appena sopra i “Les St Georges”: vanta un'età media di oltre 50 anni, si estende per circa 0.98 ha, e poggia su terreni che, in superficie, appaiono piuttosto poveri, poco profondi e ricchi di scheletro, perchè particolarmente sassosi, mentre, più in profondità sono caratterizzati dalla presenza massiccia di argille rosse. Il sesto di impianto del domaine è di 10 milla ceppi per ettaro e la resa media annua si attesta sui 18 hl/ha. Annata '20 raccolta interamente a mano il 28 agosto '20, fermentata in cemento per due settimane, ed elevata per 16 mesi in botti piccole nuove al 35 per cento. Si palesa violacea intensa e profonda; naso che, scontata una certa riduzione, dopo molta pazienza, sbanca al botteghino degli effluvi, dispensando la magia di un prato di violette, leggeri toni fumè, di suolo autunnale novembrino, fogliame, e poi un incedere corposo di una costellazione di amarene e piccoli frutti di bosco, lambiti da una leggera nota vanillica; questo è davvero un palato profondo, solidissimo ed autorevole, il cui sorso è timonato con mano ferma da una corrente minerale calcarea identitaria dirompente; il tessuto tanninco è maturo, sodo, raffinato, ed ha stretto una ferrea alleanza con una verve tararica che slancia un fruttato di ribes rossi maturi. Finale che irrompe e non molla la presa palatale, infrangendosi per interminabili secondi in retrolfazione. Eccellente e, nel medio periodo, comincerà ad emettere i bagliori tipici di un millesimo da ricordare a lungo. 94 punti base. Apogeo di consumazione [2028-2040]

Altri vini del domaineHenri Gouges

Bourgogne Pinot blanc 2018

39,00 €

Iva inclusa

Bourgogne Pinot Blanc 2019

37,00 €

Iva inclusa

Bourgogne pinot blanc 2020 New

49,00 €

Iva inclusa

Nuits St Georges 1er Cru Les Chaignots 2020 New

95,00 €

Iva inclusa

Nuits St Georges 1er cru Les Chenes Carteaux 2020 New

95,00 €

Iva inclusa